Logo
biliardo_1 concerti_1 thehustler biliardo_2

I Tavoli

La Musica Live

Il Mito

POOL

Il progetto Manomanouche nasce nel 2001 dall'incontro di musicisti di differente estrazione. l'intento del progetto è di far conoscere ad un pubblico più vasto la cultura e la tradizione musicale degli zingari Manouches. Collaborano con il progetto diversi artisti a livello nazionale ed internazionale.

Nell’arco di qualche anno Manomanouche diventa una realtà affermata nel circuito dei Jazz Festival per la qualità della ricerca e per la loro sensibilità artistica. L’intensa attività concertistica li porta a consolidare uno stile sempre più personale, senza mai dimenticare le radici del Gypsy Jazz, fonte della loro ispirazione. Infatti, l'essenza dei Manomanouche è stata sempre caratterizzata da un originale e personale sforzo nella ricerca del suono e delle dinamiche.Manomanouche propone una musica basata sull’improvvisazione, aperta alle contaminazioni, derivante principalmente dalla fusione i swing, folklore tzigano e melodia italiana. Il repertorio comprende arrangiamenti di brani di Django Reinhardt, alcuni standards e nuove composizioni originali. Il concerto ha un impatto immediato sul pubblico ed è completamente realizzato con strumenti acustici.Tutti i musicisti attualmente partecipano al Tour Europeo di Paolo Conte. (Royal Albert Hall London, Gran Rex Paris, Montreux Jazz Festival, Carrè Amsterdam, ...)